fbpx

L’ecommerce è in forte aumento, ma il negozio fisico è ancora ampiamente utilizzato dai consumatori.

negozio fisico

Secondo rilevamenti effettuati nel 2016 e il 2017, l’ecommerce in Italia è in forte aumento e le prospettive a livello nazionale e internazionale parlano chiaro: il retail online è il futuro.

E’ possibile quindi dedurre che il negozio fisico è destinato a scomparire? La risposta è assolutamente NO.

Nonostante l’aumento delle vendite tramite i negozio online sia costante da diversi anni e gli stessi consumatori stanno diventando cintura nera di compravendita nel web, anche a età avanzata, molti esperti ritengono ancora fondamentale affiancarci un negozio fisico.

Diversi sono i benefici che portano un negozio fisico a un business online, tenendo in considerazione il fatto che ancora l’85% dei consumatori preferiscono ancora fare acquisti nel punto vendita rispetto all’ecommerce.

I vantaggi di associare un negozio fisico a un ecommerce possono essere racchiusi in questi 5 punti:

Aumento delle vendite

E’ inevitabile: un negozio multicanale avrà accesso a un numero di potenziali cliente nettamente superiore. Un ecommerce può vendere a consumatori che non hanno problemi ad acquistare in rete, ma c’è tanta gente che ancora non si fida o che è poco pratica. Inoltre il 60% di chi preferisce acquistare in un negozio fisico vuole toccare con mano il prodotto. Altre motivazioni sono: la possibilità di acquistare subito il prodotto senza spese di spedizione oltre alla possibilità di poter provare il prodotto prima dell’acquisto.

Crescita del brand awareness

Uno dei motivi principali per affiancare lo store fisico a quello online è dato dall’aumento del brand awareness, con la possibilità di veicolare i consumatori verso il sito internet. In un epoca dove si sono visti tanti casi di truffa in rete, non c’è miglior modo di consolidare la fiducia del visitatore in rete che sapere l’esistenza di una sede fisica, dove poter effettuare eventuali reclami o dove andare a toccare di persona i prodotti in vendita.

Rapporto diretto con i consumatori

Attraverso il contatto fisico è molto più facile comprendere i bisogni e i desideri dei consumatori, oltre a raccogliere eventuali lamentele e trasformare tutte queste informazioni raccolte in una base solida per costruire la propria comunicazione e strategia di marketing. Conoscere le intenzioni di acquisto dei consumatori è molto importante e può essere utilizzato per avere un vantaggio rispetto ai propri competitor.

Possibilità di creare eventi in negozio

Avere un negozio fisico permette al brand di poter interagire con i propri consumatori in modo più coinvolgente grazie alla realizzazione di eventi, soprattutto se nei locali di vendita. Questo è anche un modo per entrare in contatto con lo staff aziendale e fidelizzarsi maggiormente al brand stesso.

Ritirare la merce in negozio

Per evitare le spese di spedizione, i consumatori farebbero di tutto. Una pratica sempre più diffusa è quella di ordinare il prodotto desiderato via internet, con la possibilità di venirlo a ritirare in negozio, evitando così spese extra. E’ molto importante dare ai propri cliente questa opportunità perché può trasformarsi in un’occasione per il commerciante: il 45% di coloro che ritirano la merce in negozio acquistano anche altri oggetti durante l’attesa del proprio ordine.

Vuoi approfondire l’argomento trattato in questo articolo? Contattami per una consulenza gratuita al numero 0141-094463 o compila il form sottostante.

Compila il modulo sottostante: sarò lieto di dare risposta ai tuoi quesiti al più presto possibile.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Con l’invio del presente modulo si acconsente al trattamento dei dati unicamente per la richiesta in oggetto secondo le condizioni espresse nella pagina d’ informativa sulla privacy

Rispondi al seguente quesito:

WhatsApp chat