fbpx

Poste Italiane lancia l’app Postepay. Ulteriore passo in avanti è stato fatto nel mondo dei pagamenti mobile-related. Poste Italiane ha lanciato la sua nuova app PostePay, che consente di gestire la propria carta in mobilità e di affidarsi a sistemi di transazione semplici e immediati e in totale sicurezza.

Trasferire denaro è diventato ancora più semplice e veloce grazie alla nuova App Postepay. Avrete sicuramente visto la pubblicità che è stata messa in onda recentemente in tv. L’App permette infatti di trasferire fondi in modalità P2P (Postepay to Postepay) a tutti i contatti nella rubrica che possiedono una carta Postepay e l’App. Utile nel suo utilizzo può essere ad esempio, lo scambio di denaro tra persone come nel caso di regali tra amici o piccoli pagamenti come dividersi il costo della cena o della serata di divertimento.

App Postepay

Secondo l’azienda stessa, l’idea è stata concepita per creare una community, secondo una logica che punta a sfruttare la tecnologia dei social media e le soluzioni più ricercate in campo di sicurezza, un tema molto a cuore quando si tratta di pagamenti e transazioni online.

La caratteristica distintiva risiede anche nella duplice modalità di accesso: oltre al classico inserimento di username e password, il login può anche essere effettuato inserendo il numero di telefono registrato su Postepay. L’app è semplice e intuitiva, con la possibilità di controllare in tempo reale saldo e ultimi movimenti.

Incluso nell’app anche la funzione “Cerca Ufficio Postale” per trovare lo sportello di Poste Italiane più vicino. In più i possessori di carta Postepay Evolution, la carta prepagata do Poste Italiane dotate di codice IBAN, possono anche eseguire bonifici e postagiro direttamente dall’applicazione.

Nel giro di pochi giorni dal suo debutto negli app store ha realizzato più di 3 milioni di download, e la cifra è destinata ad aumentare nei prossimi mesi. Questo nuovo metodo di pagamento sicuramente darà una spinta ulteriore anche agli acquisti online. Ricordiamo che Postepay è uno dei mezzi di pagamento più diffusi nell’e-commerce: una transazione su quattro in Italia viene eseguita usando una Postepay.

WhatsApp chat