fbpx

La scelta del nome del proprio dominio in fase di registrazione è di vitale importanza, per avere dei buoni posizionamenti web e che comunichi un messaggio forte.

Nome dominioQuelli attualmente registrati nel mondo sono circa 252 milioni. Una cifra enorme che mette in difficoltà l’azienda che vuole registrare un nuovo dominio.

Per registrarne uno nuovo basta verificare la disponibilità presso un qualsiasi sito di hosting come ad esempio Aruba.

Siti hosting come Aruba mette a disposizione, insieme all’acquisto del dominio, anche di pacchetti di servizi complementari come le caselle email, traffico dati, gestione DNS, PEC e molto altro.

Diamo alcune risposte alle domande che ci poniamo in fase di scelta del dominio.

NOME DEL DOMINIO E NOME DEL SITO

Far coincidere nome del sito e nome del dominio dovrebbe essere la scelta migliore, ma navigando in rete ci si rende conto che non sempre è così.

Se il nome del sito compare nell’ URL (ossia l’indirizzo web) verrete rintracciati più facilmente, evitando un passaggio supplementare, ossia quello di dover cercare il nome del sito con un motore di ricerca.

Un problema che si va incontro quando le due denominazioni non corrispondono è quello della concorrenza: se qualcun altro creasse un sito con la denominazione del vostro nome commerciale mentre voi avete un nome dominio differente, quel qualcuno avrà accesso a tutto il traffico diretto, facendovi perdere potenziali clienti.

MEGLIO NOMI GENERICI O NOMI AZIENDALI?

Molti sono convinti che sia meglio utilizzare un nome generico per il proprio sito perché facilmente rintracciabili nei motori di ricerca. Tuttavia chi decide di registrare un nuovo dominio e desidera utilizzare un nome generico è molto facile che sia già stato acquistato da qualcuno e quindi occupato.

In ambito SEO, Google ha deciso di privilegiare i nomi a dominio brandable. Si tratta di domini che propongono direttamente il nome dell’aziendale e non la parola chiave.

Può accadere anche che il marchio aziendale corrisponda proprio alle keywords più ricercate, come ad esempio nel caso di Enoteca Snc. In questo caso il consiglio è quello di optare per il nome a dominio enotecasnc.it.

La soluzione migliore, dunque, è quello di optare o per la sola scelta del nome aziendale o per un giusto mix tra le keywords e il nome dell’azienda.

NOME DOMINIO LUNGO O CORTO, QUALE FUNZIONA MEGLIO?

Il nome di un dominio può arrivare fino a un massimo di 63 caratteri ASCII di lunghezza, dove vengono esclusi tutti i simboli ed è possibile utilizzare tutti i numeri da 0 a 9, le lettere dalla A alla Z e il trattino – (anche a fine nome dominio).  Il nome deve essere facilmente memorizzabile e di facile comprensione, evitare termini complessi e in lingua straniera se il bacino di utenze è circoscritto in ambito nazionale.

La lunghezza del nome del dominio è un argomento molto discusso; alcuni vi consiglieranno di optare per la versione corta, perché più facilmente memorizzabile, mentre altri suggeriscono la versione più estesa, per una più facile indicizzazione presso i motori.
La verità come sempre stà nel mezzo, optando per un nome abbastanza articolato, ma rimanendo abbondantemente entro i 63 caratteri.

QUALE ESTENSIONE UTILIZZARE?

Dopo aver scelto il nome dominio bisogna scegliere quella che è l’estensione migliore da adottare per lo stesso.

Sostanzialmente esistono due differenti tipologie di estensioni: quelle generiche e quelle nazionali. Le estensioni generiche sono ad esempio quelle del tipo .com, .org e .net e solitamente vengono impiegate per i siti Internet generici. Le estensioni nazionali sono ad esempio quelle del tipo .it (per l’Italia), .fr (per la Francia) e .de (per la Germania) o .es (per la Spagna) e stanno ad indicare che un sito Internet è quasi sicuramente scritto in una determinata lingua e pensato per un pubblico appartenente ad uno specifico paese.

 

Il nome del proprio dominio è molto importante perchè è da li si parte per la costruzione della propria immagine sul web.

Hai bisogno di assistenza o semplicemente un parere per la tua attività sul web? Contattami per una consulenza gratuita al numero 0141-094463 o compila il form sottostante e sarò lieto di aiutarti.

Compila il modulo sottostante: sarò lieto di dare risposta ai tuoi quesiti al più presto possibile.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Con l’invio del presente modulo si acconsente al trattamento dei dati unicamente per la richiesta in oggetto secondo le condizioni espresse nella pagina d’ informativa sulla privacy

Rispondi al seguente quesito:

WhatsApp chat