fbpx

web marketing asti

Molto spesso mi chiedono che lavoro fai? Di cosa ti occupi? Difficile definirlo in poche parole, ma poi utilizzando un termine che identifica pienamente quello che faccio quotidianamente rispondo che svolgo l’attività di Digital Marketing Manager.

l termine Digital Marketing Manager identifica tutte quelle strategie di marketing realizzate attraverso i canali e gli strumenti digitali propri del web, ciò significa che il Digital Marketing Manager si occupa di affrontare la pianificazione e lo sviluppo di tutte le azioni necessarie per raggiungere gli obiettivi aziendali dei propri clienti utilizzando i mezzi digitali.

Tecnicamente è una definizione corretta, ma a me viene meglio definirmi come un responsabile della crescita aziendale, una figura che ricopre un ruolo sia strategico che operativo, che lavora a stretto contatto con il CEO e il team marketing di una azienda cliente, in grado di comprendere gli obiettivi strategici e le esigenze di business aziendali, creare le strategie di acquisizione clienti e di aumento del fatturato.

Il Digital Marketing Manager ha un approccio e una mentalità tipicamente imprenditoriale:

  • è un business leader capace di creare le giuste intersezioni fra le aree marketing, vendita/commerciale, business development, servizi/prodotti, clienti, finanza.
  • è un leader capace di gestire un team motivandolo nel raggiungere risultati di crescita.

Che competenze deve possedere un Digital Marketing Manager?

Il Digital Marketing Manager deve possedere competenze a 360° nell’ambito digitale che gli consentano di spaziare dallo sviluppo iniziale di un progetto che porterà alla creazione di un sito web o di un e-commerce, alla pianificazione che c’è dietro il processo di acquisto e di vendita di un prodotto attraverso un canale online.

Più specificamente deve:

 

  • tradurre gli obiettivi aziendali di business in strategie di marketing e di crescita strutturando i processi e coordinando le figure del suo reparto;
  • definire i prodotti e i servizi e impostare le attività di marketing mirate per raggiungere il target di riferimento;
  • studiare il mercato interno di riferimento identificando i principali competitor e definendo il posizionamento e l’offerta differenziante dell’azienda;
  • creare la strategia marketing di crescita di concerto con il CEO, il COO o responsabile marketing dell’azienda;
  • progettare e coordinare la content strategy, guidare l’attività di content e video creation sui social media, supervisionare la realizzazione del piano editoriale;
  • supervisionare le campagne ppc (SEM) e social media advertising, su Google Adwords, Facebook Ads, Instagram Ads, Google Ads – Youtube, LinkedIn Ads ed eventuali altri canali;
  • supervisionare le attività SEO e di posizionamento organico sui motori di ricerca;
  • coordinare e sovra-intendere le attività di email marketing e marketing automation;
  • ottimizzare continuamente siti web e landing page dei clienti, per massimizzare il ROI e la lead generation;
  • definire le metriche, i KPI e il piano di misurazione per fornire report e analisi continue per l’ottimizzazione dei risultati;
  • valutare le attività digitali con il proprio team di lavoro per individuare soluzioni condivise;
  • utilizzare strumenti analitici per tracciare, monitorare e ottimizzare la presenza digitale e le campagne basate su dati storici delle performance;
  • preparare report di analisi qualitativa e quantitativa per informare i vertici aziendali e il CEO dei risultati raggiunti con le attività di marketing.

Richiedi preventivo o una consulenza gratuita

RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI

9 + 2 =

WhatsApp chat