fbpx

Come aumentare il traffico del mio sito webPossiedi un sito web ma non ti porta i risultati tanto attesi?

Cominci a pensare che sia stata una spesa inutile crearlo o manutenerlo?

Forse è arrivato il momento giusto per adottare alcune strategie per fare in modo che il traffico sul tuo sito web aumenti e di conseguenza anche i profitti derivanti da esso!

Esistono diversi metodi per aumentare la rilevanza e la visibilità del tuo sito web, in questo articolo prenderemo in esame le strategie e gli strumenti più efficaci ed utilizzati.

1 –  Aumentare la visibilità su Google con la SEO

Il primo step da affrontare se vuoi migliorare la visibilità del sito web: investire sulla SEO, ovvero sull’ottimizzazione per i motori di ricerca, che possiamo definire come l’insieme delle strategie volte al miglioramento della visibilità e il posizionamento organico del sito web o di una pagina web nei motori di ricerca.

Cosa significa “organico”?

I risultati organici sono le posizioni naturali della ricerca e non sono a pagamento. In questo caso il contenuto della pagina si trova in quella posizione naturale perché, dopo una serie di analisi, un motore di ricerca come Google considera quella pagina come pertinente ai fini della ricerca dell’utente.

Adottare una strategia di Web Marketing incentrata sulla SEO cosa comporta?

Le strategie volte al miglioramento della visibilità sul web riguardano diversi aspetti di un sito internet come ad esempio la modifica, attraverso l’utilizzo di parole chiave specifiche, dei codici HTML , dei contenuti testuali e la stessa struttura del sito web, oppure la gestione dei link (link building) in entrata (backlink) e in uscita.

Perché investire sulla SEO è la scelta giusta?

La risposta è molto semplice: più un sito web è visitato maggiore sarà il numero di potenziali clienti, di conseguenza avere un posizionamento alto in diversi campi di ricerca non farà altro che aiutare a creare questa situazione.

2 – Fidelizzare il cliente con email marketing

Prossimo passo per aumentare il traffico sul tuo sito web è la fidelizzazione del cliente ed uno strumento molto utilizzato che ci permette di farlo è l’email marketing.

In che cosa consiste l’email marketing?

L’E-mail marketing è un tipo di marketing diretto che prevede l’invio di messaggi commerciali (e non) a gruppi di persone attraverso l’utilizzo della posta elettronica.

E’ lo strumento di web marketing potenzialmente più adatto ed utile a tutte le tipologie di aziende. Grazie ad esso potrai entrare in contatto diretto con il tuo cliente senza andare a disturbarlo, infatti le email non sono invasive e possono essere lette ovunque e in qualsiasi momento non interrompendo così le attività quotidiane del cliente.

Non serve solamente a inviare pubblicità, ma svolge un ruolo molto importante anche nella costruzione della fiducia del cliente verso il proprio brand.
Infatti ci permette di mantenere il rapporto con lui, conquistandone la fiducia offrendogli contenuti interessanti come un articolo del blog che tratta un argomento inerente alla propria attività, invitandolo a lasciare una recensione oppure offrendogli un’opportunità che, in base a suoi bisogni, sono percepite come utili e convenienti.

Quindi ricorda: Per aumentare il traffico sul tuo sito web, ogni volta che pubblichi un nuovo contenuto contatta gli utenti iscritti alla tua newsletter e vedrai un significativo aumento delle tue visite.

3- Sponsorizzare il tuo sito web con Google AdWords

Vuoi dare sempre più visibilità al tuo sito web? Usa le sponsorizzazioni di Google Adwords, quelle che vedi nella parte superiore (e spesso inferiore) della serp, insieme all’ottimizzazione SEO. Il giusto mix di risultati organici e a pagamento.

Google AdWords è la piattaforma pubblicitaria di Google. Strumento che ci permette di promuovere il nostro sito web con il posizionamento non organico, ovvero negli spazi ritagliati da Google sulla pagina di ricerca in cui gli utenti arrivano dopo aver ricercato un termine specifico.

Google AdWords funziona attraverso la logica delle keywords. Bisogna individuare una serie di parole chiave che definiscano la tua attività e, poiché si tratta di una vera e propria asta, offrire una certa cifra per conquistare le prime posizioni negli spazi pubblicitari di Google per quelle keywords.

Google AdWords funziona con un sistema chiamato “Pay per Click”, ovvero tutte le volte che un utente clicca sull’annuncio pubblicitario, Google scala la somma decisa in precedenza fino ad esaurimento del budget.

Dunque, per avere la certezza che gli utenti visualizzino il tuo annuncio pubblicitario e non spendere cifre troppo elevate per keywords molto competitive, bisogna strutturare una campagna AdWords intelligente puntando su keywords, efficaci ma non troppo contese, che sono il risultato di importanti studi sul mercato e di diverse prove sul campo. Fatto ciò, le visite sul tuo sito web aumenteranno notevolmente.

4- Comunica sui social network

I social network ormai fanno parte della nostra vita quotidiana e con il tempo è diventato uno degli strumenti più importanti ed efficaci del web marketing.

La maggior parte delle aziende possiede diversi profili social e ne hanno fatto un loro strumento di marketing più utilizzato. Infatti con una strategia adeguata al proprio target di riferimento, attraverso l’utilizzo dei social network si può raggiungere un numero davvero elevato di potenziali clienti e, inoltre, risulta essere un importante strumento per la fidelizzazione del cliente.

Il modo più efficiente per comunicare sui social? Crea un Calendario Editoriale e Pubblica Contenuti con maggior frequenza, strutturando i post con immagini e descrizioni coinvolgenti senza tralasciare tutti i rimandi ai propri contatti e al tuo sito web.

5- Aprire un blog all’interno del sito

Altra strategia importante per la comunicazione e per generare traffico qualificato sul proprio sito internet è la creazione di un blog all’interno del sito.

All’interno del blog potrai inserire e gestire vari articoli che trattano argomenti coinvolgenti e inerenti alla tua attività, così da mantenere attiva l’informazione sul tuo sito web.

Soluzione interessante può essere la possibile interazione tra il blog e una strategia di email marketing, come vista in precedenza. Infatti, creando una newsletter dedicata agli articoli del tuo blog, puoi generare un notevole flusso di visitatori e di conseguenza aumentare la tua visibilità.

Il consiglio finale su come gestire un blog?

Pubblica articoli e contenuti di valore con regolarità, basati su un piano editoriale che tenga presente le ricerche informazionali dei potenziali clienti.
Infatti non sono assolutamente da trascurare i possibili vantaggi che può avere il suo utilizzo all’interno di una strategia di web marketing basata sulla SEO.

Conclusione

Il successo di un sito web non dipende dal numero di visitatori di Google Analytics ma dal fatturato generato dai visitatori del tuo sito che diventano clienti.

Però è chiaro che per ottenere questo risultato devi adottare una strategia di comunicazione che porti le persone sulle pagine del tuo sito.

Richiedi preventivo o una consulenza gratuita

RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI

10 + 1 =